Drive Through

Drive Through

Come affrontare una possibile telefonata dalla scuola in tempo di Covid

L’anno scolastico 2019-2020 si è concluso come mai avremmo immaginato: studentesse e studenti di tutte le età (e relative famiglie) hanno dovuto attrezzarsi con computer, tablet e linee internet per poter seguire da casa le lezioni online.

L’anno scolastico 2020-2021 rivede finalmente i banchi di scuola di nuovo animati da giovani ragazzi che, forse, non vedevano l’ora di tornare e rivedere compagni e insegnanti.

Purtroppo l’emergenza sanitaria non è ancora finita, mentre scrivo queste righe ci sono nazioni, come la Francia e la Spagna, ancora in gravissima difficoltà. Anche noi, in Italia, non abbassiamo la soglia di attenzione e ai primi segnali sospetti, la scuola chiama i genitori affinché vadano a prendere il figlio e lo portino a fare un tampone in uno degli ormai famosi drive through.

Proprio dall’ansia di affrontare questa situazione, nasce l’idea di intervistare gli psicoterapeuti Sara Peruselli e Marco Vassallo, ecco il video della nostra chiacchierata. Sotto al video trovate tutti i riferimenti utili.

Per contattare la Dott.ssa Peruselli e il Dott. Vassallo: www.psicologisistemici.com

Il libro citato nell’intervista dal Dott. Vassallo è: Andrà tutto benino, Davide Toffolo, La tempesta, 2020

Altre risorse online per spiegare ai bambini il Coronavirus sono state raccolte da Mamamò, le trovate sul loro portale.